immagini

informazioni

Yoga Olistica Modena si trova in Strada Vaciglio Centro,633 41125 Modena

yom@yogaolisticamodena.it

VEDI MAPPA.

 

 

  • Certificato medico

    Per praticare nei corsi di gruppo è richiesto (per legge) il certificato medico che attesti l’idoneità alla pratica delle discipline sportive non agonistiche.

    consigli per la pratica;

    Consigliamo un abbigliamento comodo come una tuta o un paio di pantaloni comodi, una maglietta e nella stagione più fredda una felpa e una coperta per il rilassamento finale. Tutte le discipline vengono praticate scalzi o con un paio di calze antiscivolo. Per ragioni igieniche suggeriamo di portare con sé un asciugamano e il proprio tappetino personale e di lasciare le scarpe fuori dalla sala pratica(a disposizione solo per le prove tappetini) Prima di accendere in sala chiediamo di spegnere tutti i dispositivi elettronici dotati di suonerie. Consigliamo di indossare indumenti di fibra naturale per permettere la giusta traspirazione alla vostra pelle, che a seguito del lavoro svolto farà da filtro per eliminare tossine. Yoga si pratica a stomaco non appesantito da un pasto eccessivo; consigliamo quindi di non mangiare due ore prima della pratica; eventualmente non è sconsigliato mangiare un frutto prima di praticare. Per evitare reazioni di varia natura, non devono essere portati, durante la pratica, orologi, braccialetti anelli ecc., se non di materiale appropriato quale il legno. Chiediamo La puntualità alle lezioni per permettere a tutti i praticanti di gestire al meglio il tempo dedicato allo yoga.

    Iniziare

    Tutte le attività di Yoga Olistica Modena A.S.D. sono rivolte ai soci.La nostra associazione è affiliata ASI, uno dei principali enti nazionali di promozione sportiva riconosciuto dal CONI. Per iscriversi ai corsi è quindi necessario diventare socio:

    • Compilare la domanda di affiliazione che riceverai al momento dell’iscrizione. Per i minorenni, utilizzare l’apposito modulo.
    • Portare un certificato medico di “buona e sana costituzione”. In attesa del certificato, compilare l’autocertificazione presente nella “scheda anamnestica”.
    • Versare la quota associativa per la copertura assicurativa